MELPIGNANO SUI BINARI DEI 150 ANNI

Sabato 22 Settembre 2018


Nel 1868 veniva aperta al traffico la ferrovia Lecce-Zollino-Maglie e ciò avveniva in due distinti momenti: il 1 Febbraio veniva inaugurata la tratta da Lecce a Zollino e il 20 Novembre quella tra Zollino e Maglie. A distanzadi 150 anni, l'associazione Rotaie di Puglia ripercorre idealmente quei dieci mesi, organizzando dei viaggi volti alla scoperta delle particolarità della linea e alle bellezze dei borghi toccati.


Sabato 22 Settembre 2018 toccherà al borgo di Melpignano essere tappa di visita della serie di viaggi che stanno riguardando le località poste lungo la ferrovia Lecce-Zollino-Maglie e di fatto sarà la penultima esperienza prima del viaggio previsto ad Ottobre verso il capolinea magliese. Alle 8.20 ci troveremo al binario 5 della stazione di Lecce e alle 8.34, a bordo di un treno ordinario delle Ferrovie Sud Est, partiremo alla volta di Melpignano dove arriveremo alle 9.26. Giunti alla fermata di Melpignano, inizierà un breve cammino di circa un chilometro (dieci minuti) che ci condurrà davanti al Convento degli Agostiniani, tra i più importanti luoghi di culto barocchi della provincia, divenuto famoso per essere ormai da decenni la scenografia del concertone della notte della Taranta. Da qui si proseguiremo verso la vicina cappella della Maddalena, posta fuori dall'abitato. Si entrerà poi nel borgo di Melpignano, caratterizzato dalle tipiche strade a case basse della Grecia Salentina prima di raggiungere Piazza S. Giorgio. La piazza costituisce il cuore del paese, con i suoi caratteristici portici e la chiesa matrice che si affaccia su di essa. L'interno della chiesa custodisce notevoli affreschi del XVI e XVII secolo. Ultima tappa sarà il palazzo Castriota, con l'elegante facciata gentilizia e il grande giardino chiuso ancora nella mura torrite. Al termine della visita guidata nel borgo di Melpignano, torneremo presso la fermata ferroviaria da dove alle 12.26 prenderemo un nuovo treno per la Stazione di Lecce, che sarà raggiunta alle 13.16, dove avrà termine l'esperienza.
La visita guidata al borgo di Melpignano sarà affidata a Elvino Politi di Welcome Lecce.


PROGRAMMA

22 Settembre 2018


h 08.20 ritrovo al binario 5 della stazione di Lecce
h 08.34 partenza in treno FSE per Melpignano​
h 09.26 arrivo a Melpignano e trasferimento fino al Convento degli Agostiniani dove inizierà il percorso di visita guidata
h 12.00 trasferimento dal borgo di Melpignano alla fermata ferroviaria
h 12.26 partenza in treno FSE per Lecce
h 13.16 arrivo a Lecce e conclusione dell'esperienza


CONTRIBUTO PREVISTO

Per partecipare all'esperienza è previsto un contributo di € 10.00 per gli adulti e di € 8.00 per i bambini di età compresa tra i 5 e i 12 anni. Partecipazione gratuita per i bambini da 0 a 4 anni.


COME PRENOTARE?

La prenotazione è obbligatoria. Per prenotare occorre telefonare al numero 3471225188 oppure inviare una mail all'indirizzo rotaiedipuglia@gmail.com indicando nel testo i seguenti dati: - Nome e cognome di un referente - Numero di persone e se tra queste ci sono bambini, specificando la loro età - Recapito telefonico

INFORMAZIONI

Per informazioni è possibile contattare il numero 3471225188, scrivere una mail a rotaiedipuglia@gmail.com oppure scrivere un messaggio alla nostra pagina Facebook Rotaie di Puglia.
L'iniziativa prevede l'utilizzo di un servizio pubblico di Ferrovie Sud Est e per questo motivo potrebbe subire delle variazioni. Altre variazioni potrebbero essere decretate in base ad eventuali condizioni meteo avverse. In ogni caso, qualora ci dovessero essere variazioni, Rotaie di Puglia provvederà ad avvisare i partecipanti. Per la partecipazione all'iniziativa consigliamo infine di vestire in abiti comodi.